I nostri immobili svalutati dalle politiche UE – Gilberto Trombetta

In questo video abbiamo come ospite

Il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti si scaglia contro la moneta fiscale che, ricordiamolo, in assenza di una banca centrale italiana rappresenterebbe una delle pochissime ancore di salvezza per il nostro paese. Eppure questa costituirebbe una misura con un altissimo moltiplicatore fiscale. L’UE vuole che i paesi europei riqualifichino almeno il 15% degli edifici con maggiori consumi energetici entro il 2030. Nel 2022 la spesa energetica italiana complessiva è stata di 90 miliardi; la media degli anni precedenti era di 20 miliardi. Le stime del PIL italiano sono state costantemente riviste al ribasso. L’attuale previsione al -1,4% è la peggiore ma realisticamente verrà rivista ancora in negativo. Appuntamento con “Lo Squillo” del Martedì di GILBERTO TROMBETTA giornalista economico membro di “Riconquistare l’Italia”.

(Visited 990 times, 3 visits today)

Potrebbe interessarti anche