Giornale tedesco: “l’euro pessimo affare” (ora alla Germania non serve più) – Gilberto Trombetta

In questo video abbiamo come ospite

Dopo averci raccontato per trent’anni le magnificenze dell’Unione europea, per venti quelle dell’eurozona e per due la meravigliosa narrazione sul covid è arrivato il turno dei suggerimenti sul come affrontare il caro-bollette e addirittura le opportunità che questa drammatica situazione ci offre. Perfino un report di Goldman Sachs riconosce a cosa andranno incontro le famiglie europee mentre Moody’s conferma le proiezioni economiche molto negative. Calmierare il caro bollette: i soldi ci sarebbero ma il governo ha in mente altro…  La BCE sembrerebbe prendere in seria considerazione di liberarsi dei titoli di Stato che ha in pancia. Suula stampa tedesca si comincia ad affermare che “l’euro è stato fin dall’inizio un pessimo progetto, ma fino a questo momento era necessario” (ovviamente per loro).
Questi alcuni dei tanti spunti nella puntata di questa settimana (stavolta di Mercoled’) de “LO SQUILLO” di GILBERTO TROMBETTA giornalista economico, candidato alle elezioni con “Italia Sovrana e Popolare”.
(Visited 642 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche