Gli USA rilanciano la posta (sulle nostre vite) con la Russia – Stefano Orsi Giacomo Gabellini

In questo video abbiamo come ospite

‘analisi del voto politico e le prospettive per il nuovo governo che si andrà a formare e che dovrà navigare in un mare via via più tempestoso come saranno i prossimi mesi per l’Italia e per tutti noi. Meloni : “E’ il momento della responsabilità”. Salvini: “Insoddisfatti ma protagonisti, con Giorgia lavoreremo assieme a lungo”. A proposito di Salvini, in Veneto e Lombardia FdI ha più del doppio dei voti della Lega e in Friuli addirittura ne ha il triplo. Letta non si ricandida alla guida del PD. Paragone fuori dal parlamento nell’ambito di un doloroso flop dei partiti sovranisti che hanno corso divisi frazionando almeno in quattro i voti dei loro elettori e demotivando moltissimi altri a recarsi alle urne. Il referendum per la richiesta di adesione di quattro oblast alla federazione russa l’annessione alla Russia. La presunta fuga di massa dei riservisti in Russia.

La società algerina Sonatrach ha annunciato che non sarà in grado di sostenere l’aumento delle forniture di gas pattuito i mesi scorsi con Draghi, Di Maio il ministro della transizione Cingolani e l’ad di ENI Descalzi. Olaf Scholz va a caccia di forniture energetiche nel golfo persico ma torna con un pugno di mosche in mano.

La nostra analisi politica e geopolitica del Lunedì: nostri ospiti GIACOMO GABELLINI e STEFANO ORSI.

Conduce l’intervista CARLO SAVEGNAGO

(Visited 4232 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche