Donetsk e Lugansk aderiscono alla Russia; furia cieca degli USA – Armando Savini

In questo video abbiamo come ospite

La Russia convocherà il consiglio di sicurezza dell’ONU per i danni ai due gasdotti sottomarini Nord Stream; l’ha detto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. “E’ stupido e assurdo” incolpare Mosca per le fughe di gas, afferma il Cremlino. “Il presidente americano Joe Biden deve chiarire se vi siano gli Usa dietro gli incidenti avvenuti al Nord Stream”, ha ancora affermato la portavoce. Stati Uniti, Polonia e Bulgaria invitano i loro concittadini a lasciare subito la Russia “con ogni mezzo disponibile”. Il sabotaggio dei due gasdotti Nord Stream porta davvero la firma USA? I possibili collegamenti con l’esito dei referendum nelle repubbliche di Donetsk e Lugansk per l’annessione alla Russia. Le ripercussioni in termini geopolitici, economici e sociali in Europa e per l’UE. Crollo della sterlina; interviene la Bank of England. Tutte le analisi con il nostro ospite di oggi, l’economista ARMANDO SAVINI. Conduce l’intervista CARLO SAVEGNAGO

(Visited 1427 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche