Zelensky e Zaluzhny divisi verso il baratro – Giacomo Gabellini Stefano Orsi

In questo video abbiamo come ospite

Israele sta chiudendo tutte le emittenti televisive e radiofoniche sgradite. Nonostante questo le manifestazioni di protesta pro Palestina e contro Israele in giro per il mondo stanno aumentando grazie alla diffusione delle immagini del conflitto mostrate dalle emittenti non allineate al regime. L’atteggiamento degli USA nei riguardi del conflitto; tutte le componenti politiche americane sono schierate compatte a fianco di Israele. La posizione della Germania che sta finanziando l’acquisto di armi da parte di Israele. In Ucraina per Zelensky il vento è ormai girato al contrario. Rivelatrici le dichiarazioni del portavoce del Consiglio di Sicurezza Nazionale americano John Kirby “Gli Stati Uniti hanno già speso il 96% dei fondi stanziati per tutte le aree di sostegno all’Ucraina, comprese le forniture di armi”. ll nostro appuntamento del Lunedì con l’analisi dei fatti di politica internazionale assieme a STEFANO ORSI collaboratore della rivista “Il Sudest” e dei blog “Saker Italia” e “Lettera da Mosca”, autore dell’omonimo canale youtube e GIACOMO GABELLINI analista di politica internazionale ed economia, scrittore, autore del canale youtube “Il Contesto”.

(Visited 1950 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche