Primarie, Trump surclassa la Haley in casa sua – Giacomo Gabellini Enrico Tomaselli

In questo video abbiamo come ospite

Grande fermento nel fronte europeo sul conflitto russo-ucraino. E’ tutto un florilegio di affermazioni che indicano una volontà precisa di avviarsi a un futuro legato a doppio filo con l’Ucraina e contro la Russia. “L’Ucraina è casa nostra, la difenderemo” dice la Meloni che impegna l’Italia a un appoggio di 10 anni all’Ucraina. Londra, nuovi aiuti militari all’Ucraina: “Faremo fallire Putin”. Zelensky all’Italia: “Avete troppi filo-putiniani. Stiamo preparando le liste dei nominativi”. L’altro fronte di guerra, il Medio Oriente con epicentro il conflitto israelo-palestinese. C’è un’ulteriore evoluzione: il già generale Benyamin Gantz, membro del gabinetto di guerra di Netanyahu, ha dichiarato che se entro la fine del Ramadan non verranno liberati tutti gli ostaggi israeliani, Israele attaccherà Rafah. L’analisi della situazione. Trump vince le primarie in South Carolina contro Nikki Haley che è stata così sconfitta anche nel suo stesso Stato… Nikki Haley, l’unica antagonista rimasta di trump in casa repubblicana ha perso addirittura con oltre 20 punti percentuali di scarto: 60% a 39%. Trump ha vinto in 46 delle 49 contee in palio. ll nostro appuntamento del Lunedì con l’analisi dei principali fatti di politica internazionale assieme a ENRICO TOMASELLI redattore del canale Telegram Giubbe Rosse e GIACOMO GABELLINI analista di politica internazionale ed economia, scrittore, autore del canale youtube “Il Contesto”. Conduce CARLO SAVEGNAGO

(Visited 2210 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche