Russia affidabile, UE arrogante: forniture gas garantite ma il disastro dei prezzi è solo colpa nostra – Demostenes Floros

In questo video abbiamo come ospite

Moltissime realtà imprenditoriali italiane cercano di entrare in relazione e di intensificare i rapporti con la Russia in quella che potrebbe essere una sinergia molto più intensa tra i due paesi ma si scontrano con il muro della NATO e, da quando è diventato premier, della linea totalmente filo-atlantista e russo-fobica di Mario Draghi. L’atteggiamento della NATO alle porte della Russia ha generato una decisiva alleanza tra Russia e Cina che,anche dal punto di vista energetico, sembra una sinergia perfetta: il paese con le maggiori risorse del mondo nel sottosuolo e il principale produttore nonché il paese più energivoro del mondo. Nostro ospite quest’oggi DEMOSTENES FLOROS analista geopolitico ed economico, Senior Energy Economist presso il CER – Centro Europa Ricerche, docente presso il Master in Relazioni Internazionali d’Impresa Italia-Russia all’Università “Alma Mater” di Bologna, responsabile del corso di geopolitica presso l’Università Aperta di Imola.

Conduce l’intervista CARLO SAVEGNAGO

(Visited 854 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche