Green Pass permanente: avevamo ragione. I media occultano la verità – Enrica Perucchietti

In questo video abbiamo come ospite

Per mesi abbiamo sentito un mantra particolare: i cospirazionisti e i complottisti diffondono fake news sul Green Pass considerandolo uno strumento permanente, non legato all’emergenza sanitaria ma con finalità di controllo e di sorveglianza tecnologica. A darci di fatto ragione sono le parole di questi giorni del Sottosegretario alla Salute, Andrea Costa: “I criteri non cambiano, il green pass di fatto c’è sempre solo che dal primo di Maggio non verrà più richiesto… non è che sparisce, è che non viene più richiesto e utilizzato”. Il green pass pertanto non è stato abolito, è solo momentaneamente sospeso.

“FAKE NEWS” è una rubrica a cura di ENRICA PERUCCHIETTI giornalista, scrittrice, caporedattrice di UNO Editori.

(Visited 1021 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche