Le sanzioni dei traditori: l’export della Russia è record – Gilberto Trombetta

In questo video abbiamo come ospite

In Italia, quando Christine Lagarde parla fa più danni di un terremoto, e lo fa intenzionalmente!… Ecco i risultati dopo la sua dichiarazione sull’aumento dei tassi di interesse e la diminuzione degli acquisti dei Titoli di Stato: Borsa italiana -5,2%, banche -8%, il rendimento dei Titoli di Stato ha superato il 4%, spread a 250 punti, mutui e prestiti aumentano di conseguenza. Inutile dare ipocritamente la colpa a Putin, sono le medicine economiche decise a Bruxelles ad essere sbagliate, e da molto tempo. L’UE continua con la follia della transizione verde: ecco alcuni numeri del disastro a venire. Il problema della transizione verde sono i modi, i tempi, i costi e a chi faranno pagare questi costi. L’effetto delle mitiche sanzioni ha portato alla Russia un export energetico record di 93mld di euro solo in questi ultimi cento giorni “LO SQUILLO” del Martedì di GILBERTO TROMBETTA giornalista economico, membro di “Riconquistare l’Italia”.

(Visited 523 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche