L’esito delle sanzioni dell’UE: per la Russia export boom – Gilberto Trombetta

In questo video abbiamo come ospite

Matteo salvini: “La Lega da domani voterà solo quello che serve all’Italia e agli italiani”. Domanda spontanea (e retorica): quindi fino a oggi la lega ha votato quello che serviva a chi? L’ENI ha annunciato un’ulteriore riduzione delle forniture di gas da parte della Russia; riduzione di circa un terzo. L’episodio della turbina del gasdotto Nord Stream della cui riconsegna alla Russia ha vitale bisogno la Germania ma che violerebbe le sanzioni. Secondo i dati ISTAT gli italiani in povertà assoluta sono 5,6 milioni; sono triplicati dal 2015. Un lavoratore su tre guadagna meno di 1.000 euro lordi. Alcuni dei tanti spunti contenuti ne “Lo Squillo” di Martedì 12 Luglio di GILBERTO TROMBETTA giornalista economico e membro di “Riconquistare l’Italia”.

(Visited 604 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche