Come Difendersi Dalla Patrimoniale e dal Prelievo Forzoso Potenziale del 2023?

Come difendere i tuoi soldi da una patrimoniale?

Come evitare la potenziale patrimoniale 2023 sui conti correnti?

Dov’è meglio tenere i miei investimenti per proteggermi dalla tassa patrimoniale e dal prelievo forzoso?

Queste sono alcune delle domande più importanti e pressanti che ci rivolgono imprenditori e privati che hanno scelto Vision per la gestione oculata e intelligente dei loro risparmi.

E detto tra noi, questa dovrebbe essere una domanda che dovrebbero porsi tutti coloro che hanno almeno un conto corrente con oltre 5.000€.

Ed è una domanda lecita perché la patrimoniale, il prelievo forzoso nel 2023, non è assolutamente un’ipotesi assurda e campata in aria.

Le casse dello Stato sono infatti in seria difficoltà e lo saranno ancora di più.

Gli ultimi due anni hanno visto letteralmente uno sterminio costante di imprese in numerosi settori merceologici con un conseguente decadimento progressivo del gettito fiscale sia a breve, che soprattutto a medio e lungo termine.

A questo si aggiungono poi il doppio colpo dell’inflazione e del PNRR.

La prima rallentando progressivamente il potere di acquisto degli Italiani, rallenterà anche indirettamente il loro gettito iva.

Per quanto riguarda invece la seconda, gli obblighi dello Stato connessi al PNRR, il Piano Nazionale Ripresa e Resilienza, si esplicheranno potenzialmente non solo nella svendita di ulteriori beni statali ma anche in ulteriori tasse in più a carico del cittadino e dell’impresa.

Allo stato attuale inoltre, i titoli di Stato Italiani vengono acquistati quasi esclusivamente dalla BCE e non sappiamo se questo trend continuerà e quanto.

Per questo motivo, la patrimoniale nel 2023 non è assolutamente un’ipotesi fuori di testa ma un rischio potenziale perché rappresenta soprattutto un’azione immediata e diretta come quella del 1992 con il governo Amato in cui, praticamente in una notte, vi fu il prelievo forzoso del 6 per mille da tutti i conti dei cittadini.

Ma che cos’è di preciso una patrimoniale e perché è così pericolosa per i tuoi risparmi?

La tassa patrimoniale è un’imposta che viene potenzialmente applicata sia sui tuoi beni mobili che su quelli immobili e sia in Italia che all’estero.

La patrimoniale viene attivata in condizione di potenziale default da parte dello Stato.

Perciò si paga sul tuo intero patrimonio, sia quello immobile che quello mobile.

Perciò ne sono potenzialmente oggetto di aggressione i soldi sul conto corrente, le case, le azioni, le obbligazioni, i preziosi.

E il prelievo forzoso colpisce solo il privato?

No purtroppo.

Sono oggetto di una patrimoniale sia le persone fisiche che quelle giuridiche, in pratica qualsiasi contribuente.

E se in passato una patrimoniale dell’1% era riuscita in qualche modo a risanare almeno in piccola parte i debiti dello Stato, l’1% di oggi sarebbe una cifra ridicola, 20 miliardi su circa 2.000 miliardi di debiti.

Per questo è ancora più potenzialmente pericolosa perché l’1% potrebbe non bastare.

Ma come difendersi allora da una patrimoniale?

La regola base è limitando profondamente la liquidità depositata, ovvero i tuoi soldi nel conto.

La regola due è ovviamente spostare il tuo denaro in investimenti, investimenti in grado di proteggere il tuo capitale ed è proprio quello che stiamo facendo con i clienti della nostra società di consulenza finanziaria indipendente.

Attraverso il Metodo Vision infatti, configuriamo tutte le azioni in grado di proteggere il tuo denaro dalla patrimoniale attraverso un sistema di analisi approfondita del tuo portafoglio e di tutti i rischi connessi sia a breve che a medio e lungo termine (e anche di tutti i costi occulti).

A quel punto, ti difendiamo da una potenziale patrimoniale con prelievo forzoso diversificando i tuoi investimenti ad esempio in titoli di Stato, conti deposito, oro, Bond, titoli azionari, consigliando il rilascio di assegni circolari e molto altro ancora, il tutto naturalmente in base a profili personalizzati ed attitudini al rischio.

E non agiamo solo in difesa ma anche in attacco.

Abbiamo infatti i nostri sistemi professionali di analisi delle volatilità potenziali sui quali agire per investire in maniera oculata.

Perciò non aspettare che la patrimoniale faccia il suo corso.

Comincia ad investire in maniera intelligente e attraverso consulenti finanziari indipendenti seri e preparati.

Clicca qui e fissa adesso un appuntamento per una preanalisi di difesa dalla patrimoniale.

(Visited 1643 times, 1 visits today)

About The Author

Potrebbe interessarti anche